Diritti umani

La nostra posizione sui diritti umani rappresenta la base del nostro impegno per promuovere i principi di tutela dei diritti umani, del lavoro, dell’ambiente e della lotta alla corruzione in tutte le nostre attività. Tutti i dipendenti dell'azienda devono contribuire per tutelare i diritti umani nelle comunità in cui siamo presenti in tutto il mondo.

La posizione di Bristol Myers Squibb sui diritti umani

Bristol Myers Squibb condivide i principi stabiliti dalla Dichiarazione universale dei diritti dell’uomo delle Nazioni Unite e dalla Dichiarazione dell’Organizzazione internazionale del lavoro sui principi e i diritti fondamentali nel lavoro, oltre a figurare tra i firmatari del Global Compact delle Nazioni Unite. Le autorità nazionali hanno il compito di proteggere e rispettare i diritti umani dei propri cittadini. Bristol Myers Squibb riconosce e accetta le sue responsabilità nella protezione dei diritti umani. Con il Global Compact, abbiamo assunto l’impegno di sostenere i principi sui diritti umani, il lavoro, l’ambiente e la lotta alla corruzione in tutte le nostre attività aziendali.

Come attestato dagli impegni presi dalla nostra azienda, abbiamo fatto una promessa ai nostri pazienti, clienti e dipendenti, nonché alle comunità, agli azionisti, all’ambiente e ai nostri stakeholder in tutto il mondo: agiremo credendo fermamente che l’ingrediente inestimabile di ogni prodotto è rappresentato dall’integrità di chi lo crea. Di conseguenza, abbiamo stabilito principi e standard molto stringenti in tema di etica e governance, portando avanti con estrema convinzione il nostro impegno in termini di sostenibilità economica, sociale e ambientale, e ci aspettiamo che i nostri partner e i nostri fornitori facciano lo stesso.

Facciamo ogni sforzo possibile per non partecipare in alcun modo, supportare o facilitare situazioni da cui possano derivare violazioni dei diritti umani e per rispettare le leggi in vigore nei paesi in cui operiamo. Coltiviamo la diversità e l’inclusione, promuoviamo la salute, la sicurezza e un trattamento equo e rispettoso dei nostri dipendenti, senza alcun tipo di discriminazioni né molestie.

La nostra Mission, “Scoprire, sviluppare e rendere disponibili farmaci innovativi dedicati a pazienti che combattono contro gravi malattie”, contribuisce alla promozione dei diritti umani nelle comunità in cui siamo presenti in tutto il mondo. Sosteniamo un maggiore accesso all'assistenza sanitaria in tutto il mondo. Collaboriamo con governi, enti internazionali, organizzazioni non governative e altri stakeholder per contribuire a ridurre le disuguaglianze in ambito sanitario attraverso il potenziamento delle cure sul territorio, i nostri programmi di assistenza ai pazienti e le nostre attività filantropiche.