L'Italia riparte, Charles (BMS): "La priorità è la ricerca. Arriveranno molti nuovi farmaci"

Durante la pandemia di Coronavirus la ricerca e la produzione di nuovi farmaci, anche per patologie gravi, non si sono fermate. Con Emma Charles, presidente e ad di Bristol-Myers Squibb Italia, parliamo del futuro di nuovi prodotti e del rapporto in evoluzione con i pazienti, che in molti casi si è trasformato in una somministrazione domiciliare. E di come una multinazionale come BMS possa operare con successo nel nostro Paese.

16/06/21